Il nostro organismo si difende principalmente in due modi: esternamente, con la pelle, i peli, il film lacrimale degli occhi e delle mucose, che trattengono il più possibile gli agenti patogeni fuori dall'organismo; internamente, con i linfociti cellule del sangue appartenenti ai globuli bianchi, che riconoscono l'agente patogeno eliminandolo con la produzione di anticorpi, è proprio la diminuzione delle difese immunitarie a costituire il fattore scatenante di patologie come influenza, raffreddore e febbre. È importante quindi sostenere l'organismo per aumentarne la capacità di reazione, attraverso l'assunzione di sostanze ad azione immunomodulante capaci di sollecitare la normale azione delle difese. 

Nello specifico, per supportare il nostro sistema immunitario, possiamo assumere integratori a base di: 

Vitamina C 

Un valido antiossidante in grado di contrastare i radicali liberi e utile per migliorare l'assorbimento di ferro, costituente dell'emoglobina 

Zinco

Lavora in sinergia con la vitamina C ed è cofattore di importanti enzimi coinvolti nella risposta immunitaria regolando la riposta dei linfociti 

Selenio 

Oligoelemento dalle proprietà antiossidanti che va a stimolare la produzione di anticorpi 

Vitamina D 

Riveste un ruolo attivo nella divisione cellulare andando a supportare l'attivazione dei globuli bianchi 

Echinacea 

Contiene polisaccaridi responsabili della sua attività immunostimolante e antinfiammatoria 

Astragalo 

Ricco in saponine e flavonoidi che promuovono l'attività antinfiammatoria e stimolante delle difese immunitarie verso virus responsabili di raffreddore e influenza 

Uncaria 

Possiede attività antiossidanti e immunostimolanti andando ad aumentare la fagocitosi da parte dei macrofagi 

Fermenti lattici 

Mantengono in buona salute la flora batterica intestinale che incide sulla capacità dell'organismo di attivare correttamente il sistema immunitario. 

Scopri la nostra selezione di integratori per le difese immunitarie nella sezione Integratori alimentari.