Interceptor Plus della Novartis

hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:

hai aggiunto

Catalogo Prodotti > Veterinaria > Piccoli animali > Specialità
Interceptor Plus

Interceptor Plus

minsan: 102569011

marchio: ELANCO GMBH


Vedi descrizione

Tante sorprese per i nostri clienti

Prodotti originali ed italiani

Transazioni sicure

Reso semplice e rapido

INFO PRODOTTO: Interceptor Plus

AVVERTENZE
E' opportuno che le compresse siano somministrate sempre nello stesso giorno di ogni mese. In caso di intervalli superiori alle 6 settimane, il trattamento deve essere ripreso immediatamente e continuato con somministrazioni mensili. Sovradosaggio: a dosaggi 10 volte la dose preconizzata (cioe' 5 mg di milbemicina ossima e 100 mg di lufenuron per kg) o superiori possono essere osservati sintomi clinici quali atassia transitoria, tremori, depressione, scialorrea e midriasi. Non esiste specifico antidoto.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Ectoparassiticidi per uso sistemico. Inibitori della sintesi della chitina.
CONSERVAZIONE
Non conservare a temperatura superiore ai 25 gradi C. Conservare i blister all'interno dell'astuccio di cartone.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Non usare in caso di ipersensibilita' ai principi attivi, agli adiuvanti o ad uno qualsiasi degli eccipienti
DENOMINAZIONE
SENTINEL CPR 2,3/46 MG CANI
DIAGNOSI E PRESCRIZIONE
Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico veterinari
ECCIPIENTI
Titanio biossido (E171); macrogol 8000; cellulosa microcristallina; lattosio monoidrato; amido di mais pregelatinizzato; croscaramellosio sodico; ipromellosio; talco; magnesio stearato.
EFFETTI INDESIDERATI
Dopo il trattamento in alcuni cani sono state osservate mucose pallide e aumento della peristalsi intestinale. Il trattamento di cani con un numero elevato di microfilarie circolanti puo' talvolta portare alla comparsa di reazioni di ipersensibilita' modeste e transitorie, quali mucose pallide, vomito, respirazione faticosa o scialorrea. Queste reazioni sono legate al rilascio di proteine da microfilarie morte o agonizzanti e non rappresentano un effetto tossico diretto del farmaco.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Puo' essere usato durante la gravidanza e l'allattamento.
INDICAZIONI
E' indicato nella prevenzione delle infestazioni da pulci (Ct. felis, Ct. canis, stadi preadulti) e nella contemporanea prevenzione della filariosi cardiaca (eliminazione degli stadi larvali L3/L4 di Dirofilaria immitis) e/o nel trattamento degli stadi adulti di nematodi gastrointestinali quali Anchilostomi (Ancylostoma caninum), Ascaridi (Toxocara canis) e Tricocefali (Trichuris vulpis).
INTERAZIONI
Durante il trattamento con SENTINEL, non deve essere somministrato nessun altro antiparassitario lattone macrociclico.
POSOLOGIA
Sono disponibili quattro formulazioni, da utilizzare a seconda del peso corporeo del cane. Somministrare in modo da garantire un dosaggio minimo di 0,5 mg di milbemicina ossima e 10 mg di lufenuron per kg di peso corporeo. La compressa della confezione rossa e' indicata per il trattamento di cani di peso corporeo fino a 4,5 kg. La posologia indicata e' di una compressa al mese, che garantisce la somministrazione di 2,3 mg di milbemicina e 46 mg di lufenuron. Il prodotto e' indicato nelle seguenti situazioni. CUCCIOLI: per la prevenzione delle infestazioni da pulci con contemporanea prevenzione della filariosi cardiopolmonare e/o infestazione da nematodi gastrointestinali il trattamento deve iniziare a partire dalla 2^a settimana di vita o dal raggiungimento di un peso corporeo minimo di 1 kg. CANI IN ZONE NON A RISCHIO DI FILARIOSI: il prodotto puo' essere utilizzato come parte della profilassi stagionale delle pulci in sostituzione del lufenuron in monoterapia (program compresse) in caso di concomitante infestazione diagnosticata da nematodi gastrointestinali. Dopo l'eliminazione dell'infestazione da nematodi confermata dall'esame delle feci, la prevenzione delle pulci deve continuare con program compresse se indicato. Nei cuccioli, il trattamento e' raccomandato fino a un mese dopo lo svezzamento. Successivamente la prevenzione delle pulci puo' continuare con il lufenuron in monoterapia (program). CANI CHE VIAGGIANO IN ZONE A RISCHIO DI FILARIOSI: per la prevenzione delle infestazioni da pulci insieme alla prevenzione della filariosi, i cani che viaggiano in una zona a rischio di filariosi dovrebbero iniziare il trattamento entro un mese dopo l'arrivo. Il trattamento dovrebbe continuare con cadenza mensile, con l'ultima somministrazione effettuata successivamente all'allontanamento del cane dalla zona a rischio di filariosi. CANI IN ZONE A RISCHIO DI FILARIOSI: per prevenire l'infestazione da pulci e per prevenire la filariosi, il trattamento dovrebbe cominciare entro un mese dalla comparsa delle zanzare, o un mese prima della comparsa delle pulci, e continuare per tutto il periodo a rischio con l'ultima somministrazione effettuata entro un mese dopo la fine della stagione delle zanzare e delle pulci. Se all'inizio del trattamento il cane presenta una forte infestazione da pulci, puo' rendersi necessario utilizzare un adulticida per i primi 1-2 mesi. E' importante trattare contro le pulci tutti i cani e tutti i gatti che convivono nello stesso ambiente. I gatti presenti nella stessa casa dovrebbero essere trattati con program sospensione orale o sospensione iniettabile.
PRINCIPI ATTIVI
Milbemicina ossima; lufenuron.
SPECIE DI DESTINAZIONE
Cani.
TEMPO DI ATTESA
Non pertinente.
USO/VIA DI SOMMINISTRAZIONE
Orale.

  • Corriere è prevista una Spesa di € 6,00  per ordini inferiori a € 69,00.
  • Corriere Isole VENEZIA, MADDALENA CARLOFORTE, SANT’ANTIOCO è prevista una Spesa di € 19,00  per ordini inferiori a € 69,00.
    è prevista una Spesa di € 13,00



Form Contatti

Powered by Prenofa - Web Design Fulcri srl - Privacy Policy